Filodivino

SCROLL

San Marcello (Ancona)

La completa integrazione tra la cantina e il paesaggio in cui si inserisce: è questo l’elemento distintivo della nuova sede che accoglie l’intero processo vitivinicolo della cantina Filodivino. L’edificio, infatti, è stato pensato come un organismo architettonico che si inserisce armonicamente nella natura circostante, di cui diventa fulcro.
Architettura e verde trovano in questa realizzazione una sintesi estrema, all’insegna di un dialogo armonico tra uomo e ambiente. La struttura, quasi completamente interrata a monte, si adegua perfettamente alla morfologia del terreno, seguendo le curve di livello. La parte fuori terra è costituita da una cupola in legno lamellare che spunta dalla collina e viene mitigata grazie a un rivestimento come il corten, che simula il colore della terra. ll piano interrato ha una copertura piana ,ad eccezioni delle zone a lato della cupola dove sono state realizzate strutture in pendenza per ricreare il naturale andamento della collina, con sistemazione a tetto giardino. L’edificio, per le sue stesse caratteristiche costruttive, risponde ai criteri della bioedilizia. Moretti SpA vi ha contribuito in modo decisivo mettendo a disposizione la sua esperienza nella tecnologia di prefabbricazione con il legno lamellare.

SCOPRI DI PIÙ SU FILODIVINO